In Visita al Comune di Scandiano

Turismo a Scandiano

Scandiano non è solamente uno dei comuni reggiani più ricchi e fiorenti dal punto di vista economico, ma anche è anche parte dei comuni che possono vantare un grandissimo patrimonio storico e culturale.

Le numerose opere che imprezziosiscono il suo territorio, la cultura e le tradizioni fanno infatti di Scandiano un luogo incantevole ed affascinante, la cittadina più importante a metà via tra Reggio Emilia e Modena.

Navigare Facile

Numerosi sono i luoghi di interesse meritevoli di essere ammirati qui a Scandiano e, tra questi, il più celebre ed illustre è forse la Rocca dei Boiardo (detta anche semplicemente Rocca di Scandiano).

Edificata nel XII secolo, la rocca deve i suoi natali anna nobile famiglia dei De Fogliano, ma deve il proprio nome alla famiglia che la resse per i 137 secoli successivi: i Boiardo.

Originariamente, la rocca, in quanto costruzione atta alla difesa del territorio, era circondata da un fossato e da una cinta muraria dotata di torri di vedetta; la costruzione venne però modificata in epoca rinascimentale ad opera della famiglia dei Boiardo con la quale la rocca venne affrescata e trasformata da spartano rifugio a sontuosa dimora.

Negli anni successivi la dimora fu oggetti di ulteriori modifiche che giunsero a portare fino a noi una costruzione trasformata e ricca di stili talvolta difficili da distinguere eppure di grande effetto visivo e di immenso valore artistico.

Food

Altro luogo di grande interesse posto sul territorio di Scandiano è il Castello di Arceto, tipico esempio di castello medievale. Qui sono ancora leggibili le forme medievali come il circuito del fossato e delle mura e le tracce del ponte levatoio.

Il castello risale probabilmente alla seconda metà del X secolo e, ad oggi, conserva al proprio interno l'oratorio di San Rocco e la rocca vera e propria, ossia il vero cuore delal difesa militare del castello.

Il grande torrione, la porta di accesso, il monumentale scalone sormontato dalle statue supersisti sono solo alcuni esempi dei particolari più interessanti del castello che conserva in sè tutta la magia della storia di Scandiano.

Numerosissime chiese, castelli, fortezze, statue... ogni monumento rappresenta un pezzo di Scandiano e del suo passato, eppure, uno dei monumenti più illustri di questa città si trova proprio sulle sue tavole.

Rinomata e famosissima, infatti, la cucina di Scandiano ricpecchia a pieno la tradizione emiliana fatta di piatti e di sapori semplici ma irrinunciabili.

Esempi classici e lampanti sono i formaggi, gli insaccati ed i vini, veri fiori all'occhiello della tradizione culinaria di Scandiano.