Il Comune di Scandiano

Il Portale di Scandiano

Scandiano è una delle più ricche e prosperose città poste all'interno della provincia di Reggio nell'Emilia.

Il comune, che dista poco più di 10km dal capoluogo reggiano, si espande su di una superficie di 48,81kmq e conta una popolazione di circa 24.964 abitanti.

Il territorio di Scandiano si articola poi in ben undici frazioni: Ventoso, Rondinara, Iano, San Ruffino, Pratissolo, Arceto, Ca' de' Caroli, Bosco, Chiozza, Dellagara e Cacciola.

Posto ad un altitudine di 95 metri sul livello del mare (casa comunale), Scandiano si sviluppa su di un'area compresa tra i 59 ed i 427m di altitudine in una zona definita come collina interna.

Il punto più alto del comune è poi determinato dal Monte Evangelo, il quale segna anche il confine con il vicino comune di Castellarano.

Essendo Scandiano posto a metà via tra le città di Reggio nell'Emilia e Modena, gli altri confini toccano, oltre il capoluogo reggiano ed il comune prima citato, anche i comuni di Albinea, Casalgrande e Viano.

L'Appennino reggiano accoglie dunque la città di Scandiano che si pone così a metà via tra la fascia collinare pedemontana e l'alta pianura, proprio allo sbocco della valle del Tresinaro.

Il territorio del comune e lo stesso centro abitato sono infatti lambiti dal torrente Tresinaro che li attraversa in direzione da nord-ovest a sud-est per poi procedere fino alla sponda sinistra del fiume Secchia.

Il piccolo torrente non influisce però sul clima di Scandiano quanto invece fa con l'aspetto di questo territorio.

Se non per un lievissimo aumento dell'umidità, infatti, il clima di scandiano non risente della presenza del Tresinaro, come dimostrano anche le temperature medie.

La stazione metereologica ha difatti stimato due medie, la prima, riguardante i mesi invernali, avrebbe riportato temperature medie di poco inferiori ai 2°C, mentre le medie estive si aggirerebbero attorno ai 24°C.